Clavis permette diverse configurazioni dell'ambiente, la maggior parte delle quali gestibili dall'area di Amministrazione, oppure rese disponibili dall'installazione di moduli aggiuntivi (es. modulo SBN) o, ancora, utilizzando componenti esterni (es. tavolette RFID).

Queste configurazioni possono comportare modifiche all'interfaccia standard del programma, o l'attivazione di particolari automatismi.
Di seguito sono spiegate le configurazioni più rilevanti, mentre per un elenco più ampio degli automatismi e come attivarli, si veda la pagina di Amministrazione. Per una panoramica sui dispositivi hardware si veda invece la pagina Dispositivi esterni.

Moduli aggiuntivi

  • Circolazione per bacini

    Permette una gestione più efficiente di prenotazioni e prestiti nel caso di grosse reti di cooperazione.

  • Chatbot

    informazioni sul chatbot bibliotecari e utenti

  • Integrazione RFID in Clavis

    Le diverse operazioni eseguibili con la tecnologia RFID in Clavis.

  • Netmanager

    Permette di gestire e monitorare le connessioni degli utenti tramite wi-fi o postazioni fisse.

  • SBN

    Gestione del modulo di dialogo con l’Indice SBN

  • Gestione presenze utenti

    Permette di controllare gli accessi alla biblioteca.

Configurazioni particolari

Dispositivi esterni