Lo schiacciamento di notizie permette di fondere una o più notizie su un'unica altra notizia.
Questa funzione consente di correggere velocemente situazioni di duplicazione, evitando di ricreare i legami ad authority o spostare gli esemplari delle notizie non corrette.

Cancellazione della notizia schiacciata

Al termine dello schiacciamento le notizie schiacciate saranno permanentemente eliminate dal catalogo, rendendone impossibile il recupero a posteriori. Per questo motivo si consiglia di fare particolarmente attenzione nell'utilizzare questa funzione.

Innanzitutto è necessario selezionare da catalogo la notizia su cui si desidera effettuare lo schiacciamento, Notizia Su Cui Si Schiaccia, ovvero la notizia che verrà mantenuta nel catalogo.

Una volta cliccato sul pulsante Scegli notizia, sarà sufficiente compiere una ricerca a catalogo utilizzando i consueti filtri di ricerca, quindi cliccare su lega.
A questo punto in cima alla pagina verrà evidenziata la notizia selezionata (in ogni caso è possibile scegliere in qualsiasi momento un'altra notizia, cliccando nuovamente sul pulsante Scegli notizia).

Partendo dalla pagina di visualizzazione della notizia, non è necessario scegliere la notizia, che viene inserita automaticamente. Inoltre il campo di ricerca del titolo viene precompilato con il titolo della notizia di partenza.

Per selezionare le notizie da schiacciare è necessario cliccare su Aggiungi notizie da schiacciare.

Dopo averle selezionate premere il pulsante Lega selezionati e poi Schiaccia.

Selezione delle notizie

Anche se tra le notizie selezionate per lo schiacciamento è presente la stessa notizia su cui si sta effettuando lo schiacciamento, questa non verrà eliminata.

L'operazione di schiacciamento sovrascrive le informazioni descrittive (qualificazioni, titolo, note, campi codificati ecc.) ma mantiene i legami con authority (soggetti, classi, opere, responsabilità ecc.) ed esemplari, spostandoli sulla notizia prescelta. Questo significa che la notizia che risulta dallo schiacciamento presenterà anche tutti i legami e gli esemplari associati alle notizie schiacciate.