Permette di creare e inviare via mail richieste di cambio di biblioteca di gestione sugli esemplari in oggetto.

Viene mostrata una lista delle biblioteche che attualmente gestiscono gli esemplari contenuti nello scaffale. Tramite spunte è possibile scegliere per quali inviare la richiesta. In modo predefinito sono selezionate tutte le biblioteche.

L’operazione comporta la creazione di uno scaffale apposito per ciascuna delle biblioteche selezionate. Il nome, precompilato, è modificabile tramite il campo Schema del nome dei nuovi scaffali da creare; in questi nuovi scaffali vengono inseriti gli oggetti esemplare relativi alla biblioteca.

Se uno scaffale con questo nome esatto esiste già (per esempio eseguendo l'operazione più volte), lo scaffale non viene ricreato ma viene riusato quello già esistente.

A ognuna delle biblioteche destinatarie della richiesta di cambio gestione viene mandata un’email, il cui testo è precompilato secondo un modello di sistema, ma comunque modificabile nel campo Contenuto dell’email.

Nel corpo dell'email è inserita una data di restituzione modificabile (di default 30 giorni dalla data odierna).

Cliccando il pulsante Richiedi verrà quindi mandata una mail ad ogni biblioteca selezionata, con in copia la biblioteca attuale.

Per utilizzare questa operazione è necessario che ciascuna biblioteca abbia impostato un indirizzo di email valido nella sua scheda biblioteca.

Infine, viene automaticamente creato un task assegnato alla biblioteca destinataria della richiesta, con scadenza uguale a quella impostata in precedenza.