Permette di cancellare in modo massivo i dati anagrafici degli utenti.

Attraverso la Come eliminare utenti inattivi vengono rimosse tutte le informazioni anagrafiche degli utenti e conservati solo i loro dati storici di circolazione (es. prenotazioni, prestiti, ecc.). Questi restano quindi utili ai fini statistici, ma non permettono più di risalire alle informazioni riguardo gli utenti che li hanno effettuati.

Poiché il processo di anonimizzazione è consentito esclusivamente sugli utenti considerati “inattivi” dal sistema, dopo aver aggiunto gli oggetti Utente allo scaffale, è possibile scegliere tra due azioni:

  • Ricalcola, permette di verificare il numero di oggetti contenuti nello scaffale su cui verrà applicata l’anonimizzazione. Questo numero è riportato dopo la dicitura Numero di utenti candidati;

  • Anonimizza, esegue l’anonimizzazione su tutti gli utenti candidati contenuti nello scaffale.

Affinché un utente sia considerato “inattivo” occorre che nel periodo stabilito dal sistema come anni di inattività (Limite anni per anonimizzazione utente), l’utente in oggetto non abbia effettuato prestiti, prenotazioni o sessioni di navigazione (registrate in Clavis). Inoltre, l’utente non deve avere prestiti in corso (attivi).