Nella pagina vedi fattura si trova un'area (nascondibile) utilizzabile per aggiungere esemplari ad una fattura (gli esemplari devono già essere presenti nell’ordine) :

Posizionandosi nella casella di inserimento è possibile inserire l'EAN associato alla notizia dell’esemplare o la parte iniziale del titolo. Se l'esemplare è stato precedentemente inserito in un ordine, sarà possibile sceglierlo dall'apposita tendina. In alternativa, cliccando il pulsante scegli è possibile fare una ricerca tra gli esemplari in catalogo.

Un esempio:

Scegliendo l'esemplare con l'apposita funzione scegli, presente in ogni riga, verrà popolata una maschera di questo tipo:

È possibile modificare prezzo, sconto, importo, stato dell'esemplare, prestabilità, sezione, collocazione, specificazione, sequenza 1, sequenza 2, codice a barre, serie inventariale e numero di inventario.
Dopodiché, premendo sul pulsante conferma azione e inserisci in fattura verrà effettuata l'operazione descritta.

NB: il campo importo (prezzo con sconto applicato) viene calcolato in tempo reale se vengono modificati il prezzo o lo sconto.
Inoltre si viene allertati se il prezzo modificato supera il limite del prezzo massimo per acquisto definito come parametro di sistema:

Rimuovere esemplari dalla fattura

Se nella lista Voci In Fattura sono presenti righe, sotto la tabella sarà presente il pulsante rimuovi titoli, che permette di eliminare esemplari dalla fattura.